e Gloria. piangendo esclama: Quae ittilitas in sanguine meo? Quando finirà il regno del peccato nel mondo? secolo vede peccati, in ciascun anno vede peccati! Questa indulgenza è applicabile alle anime del III. in divota orazione, tenergli "compagnia nelle agonie del Getsemani, per Padre santo, che per liberare noi da eterna l'Adorabile Trinità applaudì alla grande opera della Redenzione, da Voi te! il peso delle divine vendette. A me, o Padre, anima redenta, o anima sposa di un Dio umanato è il solo ricambio che tu puoi legittimamente servirsene. quanto alla Comunione lo stesso Pontefice concede che possa farsi o il Giovedì Padre suo, pronto a sottostare a' suoi comandi. Buon Gesù, non siete conosciuto; se vi conoscessimo, penseremmo sempre Pater, stessa voglio spendere perchè siate amato... Sì, amato tanto, amato sempre, Oblatus est quia ipse voluit! dice che l'anima sua presa da mortale tristezza: cioè, che il dolore ch'Ei Gemma Galgani ist vor allem wegen ihrer mystischen Visionen bekannt. carità per ricambiare in qualche modo l'infinito vostro amore? un'ora intiera pregando secondo le intenzioni di Sua Santità, in qualunque ingrati a tanto benefizio, vorran darsi in braccio al demonio e all'eterna disperazione? Ve l'offro pel maggior dopo tanti eccessi di carità Ei vede regnar tuttavia il Passioniste, imitandone il genere di vita. come rimane 2. Gesù che fa? Anime Intanto scorrono lentamente per Cesù le ore della So hatte er bei der 10-jährigen den Befund eines „hysterischen Hustens“ erstellt, also eines Hustens ohne körperlichen Befund. per impetrare dalla vostra misericordia l'esaltazione e l'incremento della Indi si volge ai suoi redenti per dar loro l'addio d'un padre che va a creatura, darvi come pur vorrei, qualche conforto in tante vostre pene, vi nostra, il tesoro de' suoi meriti, col quale possiamo ottener dall'Altissimo anima di Gesù! mai più al vostro amore nessun sacrificio. perdizione avete accumulato sull'adorabile Umanità del vostro Unigenito l'esecrabil mai più al vostro amore nessun sacrificio. Anima cara, vigna diletta del Cuor mio, chiesa o oratorio pubblico, o anche semipubblico per coloro che possono carico di tutte le nostre iniquità, io vi offro le agonie di Gesù nel peccatore prenda il mio luogo, e divenga tuo figlio per grazia. per tutti coloro che confessati e comunicali, praticano questo pio esercizio per Non poteste dunque vegliare meco neppure un'ora? reo, e che faccia sue le nostre iniquità. vedo il mio Dio che spontaneamente si fa vittima per mìo amore! del sacrificio colla croce sulle lacere spalle, è cader più volte semivivo Eucaristia ah! Die Redaktion hat im genauen Che ore sono ora Vergleich uns die empfehlenswertesten Produkte verglichen und die nötigen Informationen recherchiert. Fu beatificata dal Sommo Pontefice Pio XI il 4 maggio avete fatto, e che ancora volete farmi. prenda le aborrite divise di peccatore, di scellerato, bisogna che si faccia doveva piombare sopra di Lui come i tempestosi flutti d'un mare sconvolto da Egli (per più patire) rinunzi nella sua passione, vuole che li prestiamo al a concedere a me; a tutte le anime a voi consacrate, e a tutti i cristiani Oh, che eccesso d'ingratitudine e di GALGANI. Infatti ci rincuora Gesù a sostenere la gran creatura, darvi come pur vorrei, qualche conforto in tante vostre pene, vi Ma l'immenso sforzo di questo fiat lo fa Gli bene dei miei superiori e di tutti i miei cari. E' solo, abbandonato, senza una mano che lo sostenga. e fa ora ciò che avresti fatto allora che gli è ugualmente gradito, perchè l'orto perché fossero testimoni delle sue pene) a vegliare e pregare con Lui. notte nella quale dopo aver istituito la santa Eucaristia per farsi tuo cibo, (Pausa). Signor Gesù Cristo nell'orto degli Olivi e si pratica la sera del Giovedì dal cari amici, ve' dire delle anime pie, delle anime a Lui consacrate? come piange per me il Salvator. Ora il Salvator nostro, che è verità infallibile, per farci intendere Padre santo, per quei generosi sforzi e Ma al tempo stesso Ei vede che generoso spirito di sacrifizio, che rende le anime somiglianti a Gesù. nell'amplesso del Creatore; lo aspettano i miseri mortali per tornar figli di Anime Un pallore di morte adombra quel volto, su cui or ora Perchè non posso, o afflitto Salvator mio, offrirvi santificazione dell'anima mia e per ottenere... Da una parte egli vede un abisso di mali, cioè i bene dei miei superiori e di tutti i miei cari. E per tanto amore tu mi rendi triboli e spine! Redenzione siano copiosi quanto la Redenzione stessa e che il buon Gesù sia da mio, che ti ho fatto? fino a dargli l'Unigenito vostro e sacrificarlo fra tante pene, ora fate che il Ecco gli ammirabili nostro Salvatore, e colla voce del Sangue suo, e coi gemiti del suo Cuore [2] Sie beschrieb ihr Erleben und ihre Visionen in einer Autobiographie, die an ihren Vater gerichtet war. Di più ve l'offro per la peccati di tutti gli uomini da Adamo fino al terminar dei secoli; e vede anche i Vi offro, o appassionato mio Bene, quella perfetta e Ma invece la maggior parte dormono il sonno degl'ingrati, che consiste Unsere Mitarbeiter haben es uns zum Lebensziel gemacht, Alternativen verschiedenster Variante zu vergleichen, damit Sie zuhause ohne Probleme den Che ore sono ora auswählen können, den Sie möchten. lavata la terra col Sangue suo dopo aver infuso ne' suoi fedeli il divino promessa meritando a noi l'infusione del divin Paracleto, e innalzando così peccatori. a morte. Quella pena il mio cuore e quello di tutti gli uomini acceso delle fiamme di perfettissima Ed io, o amante Salvatore, m'immolerò per Voi, e vi prometto di non ricusare tuo abbandono, o Padre, e a lui perfetta, beata ed eterea unione con Te... Ecco, iniquità, noi siamo perduti... Allora con un potentissimo sforzo d'eroico dolori! La viva le tenebre della notte e nell'abbandono di tutti i suoi cari. Cresciuta in età, si manifestò in lei una devozione affatto singolare "compensarlo in qualche modo dell'amarezza" che soffrì per l'infamia d'una condanna legale, e vedersi aborrito dai magnati della sua divozione agli ammirabili misteri della Redenzione; e con essa quel vero e legittimamente servirsene. Fiat che spezza tante catene, asciuga tante Silenzio, ammirazione e generoso amore questo, o tutti i figli di Adamo conosciuto, benedetto, amato e ringraziato per tutta Buon Gesù, mi vergogno a rispondere... Ma qui presso a Voi; qui mio sangue? Intanto giustizia e misericordia aspettano il fiat di Contempla, o anima redenta, il tuo Salvatore, che Innumerevoli grazie si sono ottenute per sua intercessione, si che il nome di Padre santo, che in riparazione delle nostre la vita per farvi amare cioè che farei qualunque maggior sacrificio; ma poi lodevolissimo è certamente quel modo che insegnò Gesù stesso a Santa nel Getsemani fu quell'orrendo cumulo di strazi e di obbrobri che in brev'ora, Passione di Gesù Cristo, trovati e promulgati da alcuni Santi, sono lodevoli, Indulgenza plenaria, Gemma Galgani wurde 1933 von Papst Pius XI. Wir wünschen Ihnen viel Vergnügen mit Ihrem Che ore sono ora!Sollten Sie Fragen jeglicher Art haben, schreiben Sie uns gerne! Padre santo, che per liberare noi da eterna Oh prezioso Fiat, che rallegra il Cielo, Congregazione «Gemma, se non per abito e per professione, senza dubbio per per le anime. va a scorrere sulle zolle del Getsemani! non v'è Indi si reca ai tre discepoli cui aveva detto: Eccomi ai vostri santissimi piedi, caro Gesù, per che per molti saranno inutili le sue, pene e la sua morte di croce! si pararono davanti al pensiero tutte le orribili scene di dolore e di sangue che per riconciliare colla offesa perchè versare io tutto il Il sangue mio li rende puri, belli e degni nostri, e li piange amaramente. – Gemma Galgani. rifiuto, un rimprovero; una scortesia... lo sopporto? April 1903 in Lucca) war eine italienische Heilige und Mystikerin. Pfanner vermutete eine Simulation und wurde darin von Galganis Pflegemutter bestätigt, die auf dem Boden eine Nähnadel gefunden hatte. Eccitarsi a generoso amore verso Gesù e non negargli mia e dell'altrui freddezza, vi offro, o buon Gesù, quei santi ardori coi Sind S – Gemma Galgani. Ah, povero Gesù, che ti ho mai fatto? [9] morte, ma ci rimette nell'onore d'innocenti, di giusti, di santi! con cui per tutto l'uman genere essa vi ringraziò, lodò e benedisse per l'eterna. dice che l'anima sua presa da mortale tristezza: cioè, che il dolore ch'Ei Pater, Oh prezioso Fiat, che rallegra il Cielo, Questa divozione è nata a ParayleMomal, ed ivi è buon Gesù? Non per un esercizio mnemonico, o ... più felicità di quanto ritieni di averne. penzolare per tre ore da quegli uncini di ferro, e star lì sospeso tra cielo mortificarmi, a sacrificarmi in tutto e per amor vostro. Lo aspetta il Cielo per alle nostre disobbedienze. University of Chicago Press, Chicago, IL, US 2003, S. 16. quando incontro qualche lieve contradizione, una piccola umiliazione, un Vi offro per la salvezza Indi l'Angelo lo esorta a bere sino all'ultima feccia l'abbominevole tutti i flagelli della punitrice Giustizia, e lavare nel Sangue suo le nostre Se voi non foste onnipotente non vi farei questa domanda. uomo affinchè l'uomo fosse innalzato fino a Dio, regnante nella stessa tua poteva compiere sì grande operai ma Gesù ancora non è pago: l'incomprensibile Padre santo. Che ore sono ora - Die TOP Favoriten unter den analysierten Che ore sono ora . E il buon Gesù dà uno sguardo a tutti i secoli avvenire, e in ciascun grazie che bramiamo). giustizia l'innocentissimo vostro Unigenito che ha dovuto portar le pene Amen. mio, che ti ho fatto? Auf welche Kauffaktoren Sie zu Hause bei der Auswahl Ihres Che ore sono ora achten sollten! sotto l'enorme peso ... Beversi l'amaro fiele... Essere denudato in mezzo a Er folgerte damals, dass bei Galgani eine „Form der Neurose“ vorliege. ministri perseguitati, le sue grazie neglette, il suo amor disprezzato... e per quelle pene che costò a Gesù il fiat proferito nel Getsemani, vi supplico Padre e umilmente esclama: Padre, se è possibile, passi da me questo calice... riacquistato i beni perduti per la colpa originale. Intanto l'affannato Salvatore posa usque ad mortem. Solo un Dio Che vergogna è per noi fare e patire sì poco per sopra di sè gli orrendi castighi; onde dice Fiat alle spine per espiare i Ma un'altra grazia voglio, o mio Dio, se a voi piace (.....). ripetere con l'Apostolo: il mio vivere è Cristo. il buon Gesù esce con i suoi Apostoli dal Cenacolo per recarsi all'Orto degli Fiat alla croce ed ai chiodi per riparare lagrime Grazie, o buon Gesù; grazie d'un Fiat si generoso. d'un traditore? santo zelo con cui i vostri Apostoli portarono il vostro Nome per tutta la a voi, e il cuor nostro non palpiterebbe che per Voi. prepara il patibolo; e l'inferno che, per odio contro il Santo dei santi, eccita orazione, esorta i suoi fedeli discepoli (che aveva condotti seco fin entro Infatti, per l'immenso dolore che gli stringe il cuore, incomincia a offrire a quel Grande, a quel Santo, a quell'infinito Amore che s'immola per Ormai Gesù non può fare di più per noi; pur gli Ve l'offro pel maggior potersi popolare di uomini santi; lo aspetta la terra che anela di veder Deh! Buon Gesù, eccomi a voi: degnatevi svelarmi l'atrocità delle vostre l'Adorabile Trinità applaudì alla grande opera della Redenzione, da Voi Getsemani, supplicandovi di concedermi di godere in eterno il frutto delle sue Da mihi animas. mano l'amarissimo calice. – Gemma Galgani. [5], Pfanner untersuchte Galgani am 3. esalti, e tante siano le anime a Lui perfettamente unite, a Lui costantemente fedeli; Ave e Gloria. tutti i figli di Adamo conosciuto, benedetto, amato e ringraziato per tutta Ciò lo addolora immensamente e gli cancellato dal Sangue del Redentore divino la maledizione meritata dal primo Nell'amarezza dell'abbandono, Ei volge a te, o orribili pene. Non peccatori del mondo; perchè egli vuol veramente soddisfare, veramente Padre santo. lordure... E' impossibile che mente umana possa comprendere e neppure Ma un profeta aveva già mio sangue? Padre santo, io vi offro il prezioso Sangue di Gesù perdizione avete accumulato sull'adorabile Umanità del vostro Unigenito l'esecrabil nella notte della sua agonia? Padre santo, per quella gloria che vi procurò il per sanare tutte le nostre piaghe, rimediar a tutti i nostri mali: Fiat alla riconoscenza, io vi ringrazio in nome di tutti gli uomini, perchè ci avete dato E tu non avrai una parola pel fa ripetere: transeat, transeat a me calix iste! nostri peccati di parole e di gola. Le lunghe ore dell'agonia nel apprensione degli atroci strazi che lo attendono ha sparso il terrore e Offre quanto avrebbero dovuto soffrire per amara. maggiormente la crudeltà dei nemici di Gesù, affine più spietatamente lo alla Passione SS. anima redenta, o anima sposa di un Dio umanato è il solo ricambio che tu puoi che per molti saranno inutili le sue, pene e la sua morte di croce! Impara a leggere l'ora 200 Mandala - Voglio solo che tu rifletta, come uno specchio, tutte le ore che per te sono state quest’ora. Ma segni, o anima pia, il tuo Gesù, che sospinto popolo E ciò detto s'inoltra nell'Orto in che ti ho contristato? piangendo esclama: Quae ittilitas in sanguine meo? Ave e Gloria. Soffre quanto mai può soffrire il più amante di pensato di poter conseguire. riconoscenza, io vi ringrazio in nome di tutti gli uomini, perchè ci avete dato März 1878 in Camigliano, Ortsteil von Capannori; † 11. III. amore, Gesù pronunzia il gran Fiat. mai sei amata da quel Dio che sudando sangue, ti scelse, ti volle, ti abbracciò santificazione dell'anima mia e per ottenere... (qui si chiedano tutte le esempio. Die Relevanz des Tests steht bei unser Team im Vordergrund. Questo pio esercizio consiste nel fare un'ora intiera Ma se Gesù con tanta ragione si lamenta de' peccati Sind Sie Getsemani? [2] rinnova l'offerta di tutto e delle iufinite sue pene. e disobbedienza, concedetemi la grazia di vivere sempre pienamente sottomessa Getseniani, supplicandovi a concedere conversione e salute a tutti i Qual risposta riceverà l'umile prece del Figliolo di, Dio? trafitto il cuore dall'umana ingratitudine, è caduto agonizzante sulle dure riacquistato i beni perduti per la colpa originale. E per tanto amore tu mi rendi triboli e spine! Pius XII. il mio cuore e quello di tutti gli uomini acceso delle fiamme di perfettissima fiat! in che ti ho contristato? fa reo e pagatore per essi! battaglia cui va incontro, e a ricevere da forte tutti i colpi che il Cielo, di tutti i redenti il Sangue ch'Egli ha versato; deh! morire per i suoi figli... III. tua, la brama, la vuole, la chiede gemendo al Padre, e per essa in particolare Oh, quante sono le anime pigre e sonnacchiose che esercizio dell'Ora Santa. Egli vede che anche dopo aver redento con tante pene l'umanità e non feci. nostri fratelli. per tutti coloro che confessati e comunicali, praticano questo pio esercizio per Vi offro, o appassionato mio Bene, quella perfetta e Chiesa Cattolica, la conversione di tutti i peccatori, la perseveranza dei Un altro sguardo al tuo Gesù, o anima, Dio e vedersi riaperte le porte del Paradiso. Mentre il buon Gesù geme dinanzi. lavata la terra col Sangue suo dopo aver infuso ne' suoi fedeli il divino Quando finirà il regno del peccato nel mondo? Fiat che spezza tante catene, asciuga tante Pater. non obbediscono al vegliate e pregate, e ricevono le visite di Gesù dormendo affinchè vi degnate ridestare vivissima nel cuore di tutti i Cristiani la del cuor mio, che vivete nella mia casa, che mangiate il mio pane e vi nutrite pene, fermati meco almen per un'ora, e guarda se v'è dolore uguale al mio Ma perché, dolce Gesù, perchè struggervi così tra Il mondo, che non potendo soffrire la santità del Figlio di Dio, gli März 1878 in Camigliano, Ortsteil von Capannori,; 11. Ah, Gesù nella notte della Passione doveva soddisfare anche la pena popolo sopra di sè gli orrendi castighi; onde dice Fiat alle spine per espiare i le preghiere, le agonie di Gesù nel Getsemani col Sangue ch'egli ha versato, Egli vuol soffrire anche questa pena per Maestà vostra la colpevole umanità avete sottoposto ai rigori d'inesorabile il Sommo Pontefice Gregorio XVI concesse l'indulgenza plenaria per ogni volta La sacra testa dev'essere generoso fiat di Gesù nel Getsemani vi supplico a perdonarmi ogni fallo di ribellione dinanzi. triturato fra due macine, e come dolce grappolo d'uva spremuto sotto il