Il Castello, splendida struttura dell’anno mille, già di proprietà dei Montefeltro prima e dei Della Porta poi, è impreziosita dal puntone di mano Martiniana. * By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website. La posizione strategica del Castello di Frontone venne individuata già dall’anno Mille, dal 1291al 1420 divenne uno dei baluardi di difesa della famiglia Gabrielli di Gubbio, passando poi sotto i Montefeltro, difeso personalmente anche da Federico durante l’attacco di Sigismondo Malatesta, e probabilmente proprio in questo periodo venne costruito lo spuntone triangolare. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Street art e fotografia: Mondolfo diventa una galleria senza soffitto. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell'XI secolo. d.C., Castrum Frontini è un caposaldo di confine longobardo. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell’XI secolo. Buona navigazione. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell'XI secolo. Il castello di Frontone si erge austero sul suo spuntone di roccia alle pendici del Monte Catria, sia di giorno sia di notte, grazia alla sapiente illuminazione, vi catturerà l’attenzione spingendovi a visitarlo. Il castello è visitabile e disponibile per eventi e cerimonie. Il Castello di Frontone. All Right Reserved. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di … Arrivati in cima, oltre al castello vi aspetterà il piccolo, colorato e panoramico borgo di Frontone, con le sue viuzze strette e ricche di fiori. Per lunghi periodi dovette sottostare alla giurisdizione di Cagli e poi a quella di Gubbio. Closed until 11:00 AM (Show more) Sat Per lunghi periodi dovette sottostare alla giurisdizione di Cagli e poi a quella di Gubbio. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell'XI secolo. Urbino Resort: il fienile diventa una SPA di... La botte dei Varano e il collettore romano di Serravalle, L’anello di Portonovo, la passeggiata vista mare. Piazzale Della Rocca 1 (61040) Frontone Frontone +39 0721790716 Perché quello che conta nel viaggio è la scoperta non i chilometri fatti. Nel 1445 Sigismondo Malatesta di Rimini in guerra contro il Duca Federico da Montefeltro, tentò di togliergli il Castello, ma il personale intervento del duca Federico mise in fuga i Malatesta. Braccano, il piccolo borgo del maceratese ricoperto di... Cosa vedere a Sant’Elpidio a Mare, tra cavalieri,... Ripatransone – Cosa vedere nel borgo con il... Cosa vedere a Penna San Giovanni, il borgo... Cosa vedere a Filottrano: vi faccio da guida... Street art e fotografia: Mondolfo diventa una galleria... Cosa vedere a Pergola, la città dei Bronzi. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di … Il borgo medievale di Frontone, situato ai piedi del Monte Catria è denominato “La piccola Svizzera delle Marche”. Fu probabilmente in seguito a questo fatto d’armi che il Duca decise di intraprendere importanti lavori di potenziamento del sistema difensivo valendosi dell’opera di Francesco di Giorgio Martini, famoso architetto e conoscitore della scienza militare. La proprietà fu dei Gabrielli di Gubbio, fino al 1420, anno in cui passò ai Conti di Montefeltro. Umbri, Galli Sénoni, Romani e successivamente Longobardi e Franchi furono solamente alcune delle popolazioni che trovarono nella zona un buon posto in cui stanziarsi. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell’XI secolo. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell'XI secolo. 1124, fondazione del castello di Frontino, come conseguenza della creazione della provincia ecclesiale di Massa Trabaria, territorio alle sorgenti del Metauro dotato dal papato di sovranità politica. Nel 1985 venne acquistato dal Comune di Frontone. Comune di FRONTONE (PU) La storia di Frontone è legata a filo stretto con quella del suo castello, protagonista di numerose vicende storiche che l’hanno visto oggetto di contesa di principi e guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell’XI secolo. Sono le pergamene redatte dai monaci del vicino Eremo di Fonte Avellana e i numerosi reperti rinvenuti a suggerirci che il territorio attorno la rocca di Frontone fosse abitato già in tempi antichi. La storia VI sec. La storia di Frontone, che pure vanta radici ancor più antiche come testimoniano i reperti risalenti al terzo secolo avanti Cristo, si interseca in gran parte con quella del suo Castello, costruito nell’XI secolo e notevole esempio dell’architettura militare dell’epoca. La storia dei soldatini di carta in un grande libro illustrato. Castello di Frontone: Storia e pace - Guarda 131 recensioni imparziali, 83 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Frontone, Italia su Tripadvisor. A Frontone la magia dei mercatini ‘Nel Castello di Babbo Natale’.Inaugurazione in notturna con accensione delle luminarie effetto UAU. L’evento organizzato dalla Pro Loco e dal Comune è in programma il 30 novembre, 7, 8, 14 dicembre. Qui non troverai frasi scontate, aggettivi abusati come “meraviglioso” e pezzi di cuore lasciati in giro, ma un racconto sincero, appassionato, spesso ironico, dei miei viaggi, fatti per lo più con i mezzi pubblici e ricchi di arte, musei e tanto buon cibo. Tante idee regalo natalizie nella calda e magica cornice dell’antico Castello: a Frontone, in provincia di Pesaro e Urbino, torna “Nel Castello di Babbo Natale”, mercatini di Natale giunti alla 13esima edizione. Dopo i Montefeltro il castello passo sotto la famiglia dei Malatesta per poi essere donato al nobile modenese Giammaria della Porta. Di qua, di là, nelle Marche ma spesso anche un po' più lontano. Buona lettura e buon viaggio!Â, @2019 - Racconti di Marche. Filippa non potè resistere che pochi anni contro la schiacciante forza di Cagli. Storia della Rocca di Frontone. L’acclamazione fu tale che nei soli cinque mesi che separarono l’apertura dalla fine dell’anno, Frontone venne invasa da migliaia di turisti. Per lunghi periodi dovette sottostare alla giurisdizione di Cagli e poi a quella di Gubbio. Un castello dalla lunga storia che domina la vallata marchigiani, dove si respira aria fresca, pura, e dall'incredibile tradizione. Il Castello, possente costruzione arroccata sulla cima di un ripido colle, testimonia ancora un passato ricco di storia e nobiltà. Per lunghi periodi dovette sottostare alla giurisdizione di Cagli e poi a quella di Gubbio. Il mercatino di Frontone si inserisce nel circuito “Il Natale che non ti aspetti”, coordinato dal comitato provinciale Unpli di … Il piccolisismo paese di Frontone arroccato sotto i monti appennini delle Marche, di fronte al Monte Catria, con il suo castello. Ovviamente a farvi compagnia uno splendido panorama. Spodestata la signoria dal Conte Guidantonio di Urbino, Frontone s’inserisce, per oltre un secolo, nella storia dell’illustre famiglia dei Montefeltro e di quella dei Della Rovere che le succedette nel possesso del Ducato di Urbino. Qualche anno più tardi Filippa Siccardi, feudataria del castello di Naro, riaprì, sua sponte, le ostilità contro il comune. Castello della Porta di Frontone. Il Castello, splendida struttura dell’anno mille, già di proprietà dei Montefeltro prima e dei Della Porta poi, è impreziosita dal puntone di mano Martiniana. Castello di Frontone: la storia in bilico - Guarda 131 recensioni imparziali, 83 foto di viaggiatori, e fantastiche offerte per Frontone, Italia su Tripadvisor. Un Castello pieno di sorprese! La posizione strategica del Castello di Frontone venne individuata già dall’anno Mille, dal 1291al 1420 divenne uno dei baluardi di difesa della famiglia Gabrielli di Gubbio, passando poi sotto i Montefeltro, difeso personalmente anche da Federico durante l’attacco di Sigismondo Malatesta, e probabilmente proprio in questo periodo venne costruito lo spuntone … La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell’XI secolo. Frontone è un incanto della natura: arroccato sulla cima di un ripido colle, domina dall’alto la sua vallata con imponenza e maestà; la storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell’XI secolo. Nel caso ecco l’indirizzo a cui scrivere: [email protected]. Al suo interno, oltre al grazioso cortile, sono visibili anche le antiche cucine. Frontone (PU) – Il fascino dell’antico castello, la magia delle luminarie, l’atmosfera del Natale, la bellezza del Catria a far da cornice: sono questi gli ingredienti che da sempre fanno dei mercatini Nel Castello di Babbo Natale uno degli eventi di maggiore successo delle Marche, capaci di attirare migliaia di … All’interno del Castello di Frontone sono conservati oggetti e testimonianze artistiche recuperate dalle numerose chiese medievali che un tempo sorgevano sul territorio del borgo. All Right Reserved. Magari potreste pensare di sposarvi lì! ... CASTELLO DI FRONTONE CASTELLO DI FRONTONE. Quello che posso suggerirvi è La Locanda del Castello, tipico e un pizzico raffinato. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Nadia, @2019 - Racconti di Marche. Il Comune di Frontone, comunemente denominato la "Svizzera delle Marche" per il suo paesaggio e per il clima salubre, conta circa 1320 abitanti. Il territorio fu abitato da diverse popolazioni, ma dall’XI secolo in poi la storia di Frontone è legata al suo castello e al suo passaggio giurisdizionale a Cagli, a Gubbio, a Urbino – con Federico da Montefeltro che incaricò Il suo architetto militare Francesco di Giorgio Martini di rafforzarlo in vista dello scontro con i … In cima alla rupe il primo edificio che notiamo è il Castello della Porta costruito per sorvegliare e difendere il territorio nell’XI secolo. Dal 1291 al 1420 i veri signori di Frontone furono i Gabrielli di Gubbio. Designed and Developed by PenciDesign. La storia di Frontone è legata soprattutto al suo Castello, conteso da principi e da guerrieri per il dominio delle contrade circostanti e che oggi rappresenta uno dei più chiari esempi di architettura militare dell’XI secolo. Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. Non mancheranno diversi ristoranti che potranno calmare la vostra fame. PenciDesign. Dalle Marche in giro per il mondo. Piacere di conoscerti: io sono Nadia, e questo è Racconti di Marche, il mio travel blog nato nel 2008 per raccontare le Marche e ora diventato un vero e proprio blog di viaggi. Designed and Developed by. Il castello di Frontone: un po’ di storia. Sul suo territorio si erge il Massiccio del Catria che, con i suoi 1701 metri s.l.m., è la cima più alta della Provincia di … editoria. Del Castello di Frontone si parla per la prima volta nel 1801, nel documento di donazione da parte del vicino Eremo di Fonte Avellana. PenciDesign. Il 27 luglio 2001, il Castello di Frontone aprì, dopo anni di restauro, il suo “cuore” ai visitatori. Il mercatino di Frontone si inserisce nel circuito “Il Natale che non ti aspetti”, coordinato dal comitato provinciale Unpli di … Spero che la lettura di questo blog sia piacevole e ti possa essere utile. Che stia ricercando informazioni sulle Marche, sul tuo prossimo viaggio o tu sia capitato qui per caso non importa. Per lunghi periodi dovette sottostare alla giurisdizione di Cagli e poi a quella di Gubbio. Castello di Frontone. Weekend nelle Marche: 10 itinerari da fare in... Val di Cembra, dove regna il Müller Thurgau. L’austera e l’imponente struttura militare è in pietra, caratterizzata da una forma triangolare. L’impressionante basilica cisterna di Istanbul, Hammam a Istanbul: come funziona il bagno turco…in…, 4 giorni a Istanbul: itinerario di viaggio, Viaggio a Istanbul: cosa sapere prima di partire, Policy delle collaborazione esterne del blog, Cacciano, il borgo dove i murales sono protagonisti, Visitare Cingoli, la città più panoramica delle Marche. Già nel 1227 Cagli poteva reintegrare nel proprio distretto i castelli di Bosso, Valveduta, Castiglione, Frontone … Concedetevi un passeggiata tra le piccole vie piene di fiori.