Sulle pendici di monte San Michele, a quota 164, un monumento inaugurato nel 1950 ricorda le gesta compiute dalla brigata Sassari … La visita è proseguita nelle caserme “Gonzaga” di Sassari – sede del 152° Reggimento fanteria “Sassari” – e “Bechi Luserna” di Macomer, sede del 5° Reggimento genio guastatori, per poi concludersi nella caserma “Monfenera” di Cagliari, sede del 151° Reggimento fanteria “Sassari”. Sono ripartiti oggi i fanti della Brigata Sassari, mentre continueranno a operare i soldati del Genio guastatori con i mezzi, il Corpo forestale e di Vigilanza ambientale. Già nei primi mesi della Grande Guerra «gli intrepidi sardi della Brigata Sassari» (come li definisce il Bollettino di Cadorna) entrano nella leggenda. Commento document.getElementById("comment").setAttribute( "id", "a2def3312c8700dbb49098955e8dbd33" );document.getElementById("be556647fd").setAttribute( "id", "comment" ); Avvertimi via email in caso di risposte al mio commento. Una volta terminate, non sarà più acquistabile per diversi mesi in quanto la seconda edizione verrà rielaborata e i tempi saranno lunghi. Avvertimi via email alla pubblicazione di un nuovo articolo. Nei giorni scorsi, i militari della Brigata ”Sassari” appartenenti al 152° Reggimento hanno incontrato gli studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria dell’Istituto Complessivo “Salvatore Farina” di Sassari. Persone semplici, che facevano parte della comunità rurale sarda dei primi anni del 900. Consorzi industriali, 12 milioni per nuove infrastrutture, Visita guidata virtuale alla Cattedrale Romanica del San Pantaleo di Dolianova, Esplosione in casa. Le Bandiere di Guerra dei Reggimenti della Brigata SASSARI schierate a Olbia il 28 Gennaio 2014 per la cerimonia commemorativa del 96 anniversario della Battaglia dei Tre Monti alla presenza del Ministro della Difesa e del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito. Alla Brigata fu chiesto di conquistare, e soprattutto mantenere, le posizioni di Bosco Cappuccio, Bosco Lancia, Bosco Triangolare. Nei giorni scorsi, i militari della Brigata ”Sassari” appartenenti al 152° Reggimento hanno incontrato gli studenti dell’ultimo anno della scuola secondaria dell’Istituto Complessivo “Salvatore Farina” di Sassari. Nel 1992 al piano terreno della Caserma La Marmora sita in piazza Castello nel centro di Sassari, struttura sorta alla fine del secolo scorso nel sito dell’antico castello aragonese cittadino, è sorto per ricordare le tradizioni e le gesta della Brigata in particolar modo durante la prima guerra mondiale, il Museo della Brigata Sassari. Il convegno è aperto alla partecipazione di tutti. Seicento pacchi della solidarietà alle famiglie bisognose, Israele, Turchia, Emirati Arabi Uniti: il nuovo “TRIANGOLO” geopolitico, Cagliari-Crotone. Sulle gesta della Brigata si è sempre detto tanto e si è narrato molto per dare risalto alle gesta dei soldati di uno dei Corpi d’Armata più famosi d’Italia. Ma nessuno potrà mai cancellare le gesta di quei giovani valorosi, che hanno contribuito a creare il mito della Brigata invincibile. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Il "mito" della "Sassari" viene qui ripercorso sin dal suo primo delinearsi e riletto criticamente: sullo sfondo si intravedono le grandi contraddizioni nelle quali la "diversità" della Brigata Sassari affonda le sue radici e si colgono i primi segni di quel risveglio autonomistico che caratterizzerà nel dopoguerra l'esperienza dei reduci. La particolarità di questo reparto è di essere composto quasi interamente da isolani, che quindi sono uniti … Guardare il tempo. La vittoria e le sue conseguenze, le gesta della Brigata Sassari, la storia della Fondazione Brigata Sassari: saranno questi i temi portanti del convegno che, nel centenario della vittoria dell'Italia nella Grande Guerra (1915/18), il Circolo Sassarese, in stretta collaborazione con l'Archivio Storico del Comune di Sassari, ha organizzato per… La Brigata Sassari, di cui tanto andiamo orgogliosi noi sardi, ha compiuto le sue gloriose gesta grazie all’audacia di persone comuni. Sardegna: neve oltre i 600 metri, Coldiretti Sardegna. Acquistate 30 milioni di dosi di vaccino Pfizer-BionTech, Sardegna. Redazione - Lun, 22/02/2010 - 02:02. Le vicende della celebre Brigata Sassari, narrate a fumetti.All'Auditorium Petruzzi di Pescara, nel corso del #FLA 2016, il celebre sceneggiatore di fumetti, Bepi Vigna, componente della cosiddetta "banda dei sardi", insieme a Michele Medda e Antonio Vigna, ha presentato Dimonios, un meraviglioso volume che ne narra le gesta.Un'opera che racconta i fatti storici senza troppa retorica. Gli archivi dell'Esercito documentano la sua costituzione il primo marzo del 1915 con due reggimenti, uno a Sinnai e l'altro a Tempio. Cinque citazioni sul Bollettino di guerra. Era con questo appellativo che i soldati della Brigata Sassari venivano chiamati dai nemici. Pertanto, se non vuoi aspettare clicca sul tasto qui sotto. 28 dicembre: 156 nuovi casi, 21 decessi. Diciasettenni che della guerra non potevano sapere niente di più delle voci che si tramandavano a voce. Così il cantautore Alessandro Mannarino racconta le circostanze che hanno portato al suo arresto per resistenza, la scorsa notte, dopo una rissa a Ostia. È il caso della nascita della Brigata Sassari. Le gesta della Brigata Sassari al Museo del Risorgimento. L’audacia dei “sassarini” è diventata una leggenda, che dopo oltre cento anni si rinnova ancora con la partecipazione dei reggimenti e dei reparti della Brigata a numerose operazioni internazionali volte al mantenimento della pace. Persone semplici, che facevano parte della comunità rurale sarda dei primi anni del 900. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Entra e scopri il significato della canzone! Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. La Brigata Sassari, di cui tanto andiamo orgogliosi noi sardi, ha compiuto le sue gloriose gesta grazie all’audacia di persone comuni. Le capacità della Brigata Sassari vennero subito messe alla prova dall’Alto Comando con il primo teatro di battaglia nel quale fu chiamata ad operare, la zona di Castelnuovo, prima del Monte San Michele. Il Museo della Brigata Sassari, ubicato a Sassari in piazza Castello al pianterreno della caserma Lamarmora, venne realizzato nel 1992 per ricordare le tradizioni e le gesta della Brigata meccanizzata "Sassari" in particolar modo durante la prima guerra mondiale. Protagonista del messaggio Bobo Vieri, attaccante che ha vestito le maglie ‘lombarde’ dell’Inter, del Milan e dell’Atalanta, oltre che della Nazionale. Col. ha raccontato la nascita del mito dei “sassarini”. mente note le gesta della brigata Sassari, valorizza ed onora sempre 9 1 I l14 nov em br9 5 “s td ia«’ gPu - se” avanza su un camminamento occupato da molti nemici, probabilmente trup - pe di rincalzo, li sorprende, in parte li uccide o li mette in fuga e 120 rimangono Al termine della cerimonia militare, che vedrà schierate le pluridecorate Bandiere di Guerra del 151° e 152° Reggimento fanteria “Sassari”, del 3° Reggimento bersaglieri e del 5° Reggimento genio guastatori, la Banda musicale della Brigata “Sassari” eseguirà un … In contemporanea, grazie alla sensibilità della famiglia Dessy, nella “Sala rossa” del Circolo, e solo in concomitanza con il convegno, verrà esposta l’opera grafica di Stanis Dessy “La Brigata Sassari a Casera Zebio” (“Forza paris”), opera vincitrice del Concorso della Regina nel 1935, unitamente ai lavori preparatori della stessa e altro materiale storico di particolare interesse. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Si tratta di un’iniziativa che assume una valenza particolare per la città di Sassari e per la nostra Sardegna, legate indissolubilmente alle eroiche gesta della Brigata Sassari,  che da quegli eventi hanno saputo creare forse il vero primo nucleo di coscienza identitaria. Ecco le gesta eroiche della Brigata Sassari nelle missioni di pace Un gesto dettato dall'esagitazione del momento. Il Ten. Arrestati due giovani di etnia rom per furto pluri-aggravato in abitazione, Cagliari. I primi segnali erano arrivati durante le celebrazioni per i 100 anni. E neppure le quattro citazioni sul Bollettino del Comando supremo, ampiamente riportate dalle cronache dell'epoca, che imposero la Brigata Sassari all'attenzione del paese. La necessità di dare una risposta alle tante domande che mi sono posto su 4 anni di guerra della Sassari mi portano a focalizzare l’attenzione anche sugli aspetti socio culturali, e perché no anche politici, che furono lo spirito e il fulcro di quell’agire “guerriero” che fece conquistare alla Brigata Sassari quell’aura di leggenda ed eroismo che la accompagna da cento anni. La brigata, proveniente da Sassari e Cagliari, il 31 maggio raggiunge Calcinato e fa parte della 25a divisione. Leggi la traduzione di Dimonios, tratta dall'album Dimonios di Banda della Brigata Sassari. Giuseppina Fois Due medaglie d'oro alle bandiere. È partita oggi la campagna di comunicazione della Regione Lombardia per invitare tutti, e in particolare i più giovani, a rispettare le regole in vista del Capodanno. Acconsenti ai nostri cookie, se continui a utilizzare questo sito web. Ma ora la Brigata Sassari non godrebbe più della stessa grande considerazione di un tempo. Il Museo della Brigata Sassari, ubicato a Sassari in piazza Castello al pianterreno della caserma Lamarmora, venne realizzato nel 1992 per ricordare le tradizioni e le gesta della Brigata meccanizzata "Sassari" in particolar modo durante la prima guerra mondiale.. Al suo interno vi si trovano documenti, foto, cimeli e ricostruzioni delle trincee della prima guerra mondiale. Bitti, ripartono i fanti della Brigata Sassari Il sindaco: "Non dimenticheremo mai ciò che avete fatto per le tante persone in difficoltà che in voi hanno visto degli angeli" Presso il Circolo Diavoli Rossi della caserma La Marmora, è avvenuta la presentazione del libro “Fortes che Nuraghe”. 22 Giugno 2020: FONTE – Brigata Aosta – La Banda della Brigata “Aosta” e la Fanfara del 6° Reggimento Bersaglieri rappresentano in musica le tradizioni militari Messina, 22 giugno 2020. Cagliari Post: arriva la nuova rubrica “lettere alla redazione”, Vaccini. La mascherina danneggia il cervello dei bambini? Covid-19 Sardegna. Muore avvocato cagliaritano, Castello di San Michele – ON PAPER VI Sardegna indecifrabile. -Costituita a Tempio ed a Sinnai nel febbraio 1915 nel seguente modo: il Comando di Brigata ed il 152° reggimento dal deposito del 45° Fanteria (Ozieri S.); il 151° dal deposito del 46° Fanteria (Ozieri C.). Alla presentazione della graphic novel, che ha attirato tanto gli appassionati di storia quanto gli amanti dei fumetti, sono intervenuti gli autori insieme al Tenente Colonnello Pasquale Orecchioni, direttore del Museo Storico della Brigata Sassari. Si tratta di un’iniziativa che assume una valenza particolare per la città di Sassari e per la nostra Sardegna, legate indissolubilmente alle eroiche gesta della Brigata Sassari,  che da quegli eventi hanno saputo creare forse il vero primo nucleo di coscienza identitaria. Disordini fuori dal “Sardegna Arena”: denunciati altri 4 SCONVOLTS, Germania. ALLUVIONE SARDEGNA: BRIGATA SASSARI IN AZIONE A BITTI. Forse, dietro la “ferocia” irriducibile dei fanti sardi, vi era un profondo e particolare senso dell’onore, il timore che potesse giungere nel loro paese la voce che in guerra si erano comportati da vigliacchi; oppure l’inconscio desiderio di dimostrare il proprio valore a chi li aveva sempre disprezzati, una sorte di rivalsa verso uno Stato Centrale da cui si sentivano trascurati. Cagliari. ROMA, 29 NOVEMBRE 2020 - Militari del 152° Reggimento Fanteria e genieri e mezzi movimento terra del 5° Reggimento Guastatori della Brigata SASSARI sono in azione a Bitti, dove stanno operando in stretto coordinamento con la Protezione civile, i Vigili del fuoco e le Forze dell’Ordine a supporto della popolazione. Gli succede il parigrado Gianluca Carai, che ha manifestato “profonda gratitudine per chi ha affidato questo incarico a un figlio … Con inizio fissato alle ore 11, nel prestigioso “Salone delle feste” del sodalizio sassarese, a Sassari in via Mercato 1/D,  Antonello Mattone (UNISS), Paolo Cau (Archivio Storico del Comune di Sassari) e Pasquale Orecchioni (Brigata Sassari) approfondiranno le importanti tematiche. A nobilitare la memoria della guerra dei sassaresi fu una cospicua produzione memorialistica, tra cui fa spicco il volume di Emilio Lussu, Un anno sull’altipiano (1938). Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. La vittoria e le sue conseguenze, le gesta della Brigata Sassari, la storia della Fondazione Brigata Sassari: saranno questi i temi portanti del convegno che, nel centenario della vittoria dell’Italia nella Grande Guerra (1915/18), il Circolo Sassarese, in stretta collaborazione con l’Archivio Storico del Comune di Sassari, ha organizzato per sabato 10 novembre. ANNO 1915. Primo incontro tra i centri commerciali naturali della Sardegna. Acquista subito la prima versione di Dimonios prima che finiscano. Grafiche Ghiani srl – S.S. 131 KM 17,450 – 09023 Monastir (CA) – P.IVA 01721280921 – commerciale@graficheghiani.com. BRIGATA "SASSARI" (151°e 152° Fanteria) Di nuova formazione. Non hai capito le parole? Arrivano i vaccini, siamo sicuri che torneremo alla vita di prima? Da domani, dopo 767 interventi effettuati da inizio emergenza, anche i Vigili del fuoco ridurranno il loro impegno: la presenza passerà da h24 a h12, tra le ore 8 e le 20. “Diavoli Rossi”, perché il terriccio del Carso colorava le loro divise. Entrati di diritto nei libri di storia per il loro grande contributo alla patria. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base all'utilizzo dei loro servizi. Per l’occasione Jasmin Ghera, enfant prodige del Conservatorio Luigi Canepa di Sassari, accompagnata  al pianoforte dall’ottima Claudia Coccoda,  eseguirà per tromba alcuni motivi legati alle musiche del periodo bellico. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Sono le parole con cui il generale di brigata Arturo Nitti ha lasciato il comando della Brigata Sassari. “Le gesta eroiche non appartengono al passato, e quello che fa la Brigata ancora oggi ne è la dimostrazione, sono orgoglioso di esserne stato alla guida per trenta mesi”. Conferenza di carattere storico sulle azioni dei Dimonios nel corso della Grande Guerra. Per l’occasione Jasmin Ghera, enfant prodige del Conservatorio Luigi Canepa di Sassari, accompagnata  al pianoforte dall’ottima Claudia Coccoda,  eseguirà per tromba alcuni motivi legati alle musiche del periodo bellico. Cappellacci: mentre in Italia si pensava a fiori decorativi, Francia e Germania…, Ambiente, Sardegna protagonista del progetto “For.Italy” per la formazione forestale, Brexit. Cosa cambia per le imprese sarde che esportano in Gran Bretagna, Lavoratori Sotacarbo, sit in a Villa Devoto: “Vogliamo un presidente”, Bobo Vieri testimonial anti Covid per un Capodanno in sicurezza, E’ il Vax Day: l’Italia e l’Europa iniziano le vaccinazioni, Protezione Civile. Vieri – nel video che viene proposto, Registro Stampa Tribunale di Cagliari n.6 del 25/07/2016, Sassari, le gesta della Brigata Sassari nel convegno di sabato 10. Cosa aspetti? Nove decorati con la medaglia d'oro, quattrocentocinque con quella d'argento.